Vela: Le regate a Porto Cervo. Bari vince semifinale Champions League.

A Porto Cervo il team del Circolo della Vela Bari ha vinto la prima semifinale della Audi Sailing Champions League. Alla piazza d'onore gli austriaci dello Yacht Club Bregenz; al terzo posto i francesi del Club de Voile Saint Aubin Elbeuf. La finale per premiare il Best Sailing Club si svolgerà sul lago di St. Moritz in agosto.

Le regate dell’Audi Sailing Champions League durate quattro giorni nelle acque antistanti Porto Cervo, in Costa Smeralda, hanno visto lo svolgimento di tutti i 18 races in programma per un totale di 54 regate. Partecipanti 22 team di altrettanti yacht club provenienti da 13 nazioni a bordo dei J/70 dello Yacht Club Costa Smeralda che ha organizzato l’evento in collaborazione con Audi e la Sailing Champions League.

Con vento da sudest tra i 6 e i 10 nodi. I giochi sono rimasti aperti fino all’ultimo, ma nel corso delle prove è si è andata affermando la superiorità del Circolo della Vela Bari. Il team guidato da Simone Ferrarese ha segnato tre vittorie consecutive nelle regate a seguire, imponendosi con 5 punti di vantaggio sugli austriaci dello Yacht Club Bregenz. Terzi a 4 punti i francesi del Club de Voile Saint Aubin Elbeuf che pagano il sesto posto nel 18/o volo.

I primi 14 classificati della semifinale di Porto Cervo si qualificano così per la Sailing Champions League Final di Saint Moritz, in Svizzera. Un secondo gruppo di yacht club si qualificherà al termine della semifinale ospitata dal St. Petersburg Yacht Club, in Russia dal 3 al 6 agosto. A Porto Cervo era presente un unico team interamente femminile, il Royal Danish Yacht Club, che ha concluso all’ottavo posto dopo essere stato leader al termine della prima giornata di regate.